Maschere

Maschere.

Maschere senza occhi,
occhi che sono maschere,
maschere che nascondono
volti inesistenti,
espressioni di sentimenti
perdenti,
labbra che non si vedono
dietro maschere logore
che chiedono
solo baci a ore
separate da un trucco
e un interno dolore.
Volti diversi
in un gran carnevale
ingannando gli affetti
di un incontro banale,
indossando la maschera
di un pierrot arricchito
di quando era ieri
e non era esistito,
quel viso piangente
di uomo fallito
s’accorge d’un tratto
di un nano carnefice
che è dentro di lui
che lo rende l’artefice
del male del mondo
togliendo ad un’anima
il suo girotondo
e di un salto più in là
che quella creatura
ormai non avrà!

Marcello Soro
22-06-2017
D.R.

 

(Per quei piccoli uomini che credono di possedere il corpo e l’anima delle donne)

maschera-3-300x199[1].jpg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...