Io grido

Io grido

Io grido al buio
il mio dolore
ma è così scuro
che non mi vede,
io grido all’uomo
che ho davanti
ma è sordo
alle mie implorazioni,
lo grido al mare
che è infinito
ma esso affoga
tra le sue onde,
allora grido al vento
affinché lo porti
lontano tra chi ha
orecchie e cuore
per sentire
il grido di dolore
per questa umanità
che soffre di solitudine
nel chiasso più assordante!

 
urlo-settimana-munch-235x300.jpg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...